Golden Kamuy vince il 22° Premio Culturale Osamu Tezuka

Attraverso le pagine del quotidiano nipponico Asahi Shimbun, sono stati comunicati i vincitori della 22a edizione del Tezuka Osamu Cultural Prize, premio annualmente assegnato alle opere pubblicate durante l’anno e ai relativi autori che hanno al meglio seguito l’approccio al lavoro e alla cultura del celebre Maestro.

Nella categoria principale, il “Grand Prize”, è stato premiato in quest’annata

Golden Kamuy di Satoru Noda, seinen che ha proprio quest’anno goduto di un adattamento animato dopo una progressiva crescita sia artistica che di popolarità.

Il premio per il miglior nuovo autore è andato all’allegorico e psicologico manga

BEASTARS di Paru Itagaki mentre il premio per la miglior opera breve a Tarou Yabe per il suo lavoro d’esordio Oya-san to Boku, racconto autobiografico sul suo rapporto con la sua vecchia padrona di casa.

 

 

Hokkaido – la regione più a nord del Giappone. Sugimoto è sopravvissuto alla guerra russo-giapponese dell’epoca Meiji, durante la quale è stato soprannominato “l’invincibile Sugimoto”. Si da alla corsa all’oro per salvare la moglie di un suo commilitone, caduto in battaglia. Durante la ricerca s’imbatte in alcuni indizi che lasciano presagire l’esistenza una riserva d’oro gestita da criminali corrotti. Nella ricerca verrà accompagnato da una ragazza ainu di nome Asirpa, che gli ha salvato la vita in una tormenta. I due inizieranno la loro avventura contro i criminali.

I premi saranno consegnati fisicamente a Tokyo il 7 giugno. Quest’anno il comitato dei giudici era composto dall’attrice Anne Watanabe, dall’autore Kazuki Sakuraba, dai mangaka Osamu Akimoto (storico autore di Kochikame), Machiko Satonaka e Taro Minamoto, dall’editor Haruyuki Nakano e dagli accademici Shohei Chuujou, Nobunaga Shinbo e Tomoko Yamada, i quali hanno operato sulla base di una selezione di titoli fatta da rivenditori e addetti ai lavori.

Infine il premio speciale dell’anno è andato alla carriera di Tetsuya Chiba autore di Ashita no Joe / Rocky Joe.

Fonte Consultata:


Anime News Network

Fonte Notizia