In diretta da Romics: VVVVID annuncia il palinsesto della Primavera 2018

Dopo aver già annunciato Tokyo Ghoul: Re e The Legend of the Galactic Heroes, VVVVID annuncia altri anime in conferenza al Romics di Primavera 2018.
Grazie ai nostri inviati sul posto Kotaro e Franky-san, seguiremo gli annunci in diretta.

Full Metal Panic! Invisible Victory

In un presente alternativo in cui l’Unione Sovietica è ancora in vita, creando i presupposti per la continuazione della guerra fredda, lo sviluppo degli armamenti ha subito una notevole evoluzione, arrivando a produrre gli Arm Slaves, mecha estremamente potenti. Alla base di questo progresso tecnologico vi è la Black Tecnology, una conoscenza innata contenuta in alcuni individui, i whispered, di cui tuttavia si ignora l’origine. In un quadro mondiale fatto di continue guerre compare un’organizzazione segreta, la Mithril, composta da mercenari, che si propone lo scopo di realizzare interventi militari per sedare gli scontri armati, il tutto grazie all’avanzatissima tecnologia fornita dai whispered che con essa collaborano.

Il protagonista, Sosuke Sagara, è un mercenario al soldo della Mithril che assumerà il gravoso compito di proteggere una ragazza whispered, Kaname Chidori e per fare ciò Sosuke sarà costretto ad iscriversi nello stesso Liceo di Kaname.

Steins;Gate 0

Rintarō Okabe non è riuscito a salvare Kurisu Makise, finendo invece per ucciderla. Colto dalla disperazione, smette di comportarsi come “Kyōma Hōōin” e continua ad essere tormentato dai flashback della morte di Kurisu. I membri del laboratorio sono preoccupati per lui e, sotto consiglio di Mayuri, comincia un trattamento presso una clinica della salute. La sua vita torna ad essere stravolta quando, mentre stava aiutando ad un seminario universitario, incontra il professore e supervisore della ricerca di Kurisu, Alexis Leskinen, e la sua assistente, Maho Hiyajo. Kurisu ha lavorato nel loro stesso laboratorio all’Università Victor Chondria, studiando le intelligenze artificiali. Da loro viene a sapere del sistema “Amadeus”, che può incamerare la memoria di un essere umano e creare una sua emulazione. Così la vita di Rintarō cambia completamente quando Leskinen gli chiede di diventare un tester nell’interazione con Amadeus, permettendogli di entrare in contatto con le memorie di Kurisu raccolte nel sistema. (trama da wikipedia)

Sword Art Online Alternative: Gun Gale Online

La storia segue le vicende di Karen Kohiruimaki, una studentessa universitaria alta 1 m e 83 cm, fatto che le crea una forte insicurezza e una difficoltà a relazionarsi con le persone nel mondo reale. Proprio per questo decide di iscriversi su Gun Gale Online, creando un avatar alto appena 1 m e 50 cm e vestito tutto di rosa. Durante il gioco incontra una bellissima giocatrice dalla pelle scura, di nome Pitohui. Le due scoprono di andare particolarmente d’accordo, ma un giorno Pitohui la spinge a partecipare a una “Squad Jam”, una battaglia a squadre, variazione del torneo Bullet of Bullets.

Gurazeni

Natsunosuke Honda è il lanciatore di riserva degli Spiders, una squadra professionista di baseball. La sua abilità di far soldi, tanto da raggiungere somme grandi abbastanza per ricoprire l’intero campo di gioco, è ciò che dà il titolo all’anime.

Devils’ Line

I vampiri vivono indisturbati in mezzo agli umani, ma la loro esistenza non è dominio pubblico, poiché il loro aspetto è in tutto e per tutto simile a quello delle persone normali. Non hanno bisogno di bere sangue, ma quando bramano qualcosa o si arrabbiano, possono diventare mostri incontrollabili. Tsukasa, una normale studentessa universitaria, un giorno viene attaccata da un vampiro fuori controllo e salvata dal mezzo vampiro Anzai. Anzai è membro di un organizzazione segreta specializzata nel contrasto dei crimini perpetrati dai vampiri nella città d Tokyo. Dopo questo episodio Anzai, non riesce staccarsi da Tsukasa e continua a vegliare su di lei. Tra i due nasce uno stretto legame che mette a dura prova il mezzosangue, il quale aveva giurato a se stesso di non bere mai sangue umano…

Megalo Box

L’anime, che celebra il 50° anniversario del manga originale, racconta una storia completamente nuova con protagonista “JD” (Junk Dog), un ragazzo che partecipa a incontri di box clandestini nel mondo sotterraneo di Megalobox per guadagnarsi da vivere. Un giorno, preparandosi a salire sul ring, JD incrocia i suoi pugni potenziati tecnologicamente con qualcuno che segnerà il suo destino…

Dorei-ku: Boku to 23-nin no Dorei – The Animation

E se fosse possibile schiavizzare qualcuno che avreste sempre voluto? Bene, questo è possibile tramite la SCM che permette di ridurre in schiavitù chi indossa una SCM, ma ad un prezzo: si deve prevalere sull’altro, solo così il vincitore può sottomettere il perdente.

Domande:

– Per ora la terza stagione di My Hero Academia non è stata acquisita. Ci stanno lavorando, ma la situazione è difficile. È sempre più complesso prendere le licenze di serie già ben avviate piuttosto che di serie nuove. Ci terrebbero molto, ma non possono promettere nulla in proposito.

– Sono interessati al nuovo Holly & Benji, ma per ora non possono dire nulla in proposito.
– Tokyo Ghoul Re sta già andando oltre le aspettative con 70000 visualizzazioni in poche ore.
– Gli piacerebbe prendere anche altre serie di Jojo, ma per ora non è possibile.
– Tra le licenze scadute hanno recuperato: Attack on Titan Junior High, Beck e Mushishi. In generale cercano sempre di rinnovare le licenze scadute, ma non sempre è possibile farlo.
– Latecast? Risposta: Sono molto soddisfatti del catalogo attuale. Quando non sono pienamente convinti dalla stagione o non sono soddisfatti dal punto di vista artistico vanno a cercare serie vecchie. Sono molto soddisfatti dei risultati di another, no game no life e kill la kill. In questa stagione si concentreranno sui simulcast perché ce ne sono tanti di valore. Hanno una lista di possibili titoli latecast, ma se ne parlerà in altre stagioni. Quella estiva potrebbe averne perché in termini di budget hanno deciso di puntare molto soprattutto su questa primavera.
– Per la prossima stagione dei giganti si vedrà…
– La seconda serie di Mushishi vorrebbero recuperarla, anche se è pur vero che fa pochissime visualizzazioni.
– Tornano ancora su My Hero Academia. La trattativa ancora c’è, ma è una questione di ore o qualche giorno. Se concluderemo lo annunceremo per il simulcast, non per recuperarlo poi in latecast.La conferenza è terminata.

Da Romics è tutto.

Fonte Notizia