La cosplayer N°1 del Giappone rivela il suo stipendio in un programma televisivo!

Il programma televisivo Kyuyo Meisai del canale Abema TV ha rivelato il guadagno della cosplayer N°1 del Giappone, Uramaru, per i suoi servizi fotografici. Secondo il programma, Uramaru guadagna all’incirca 10.000 yen (77€) al minuto per le sessioni fotografiche più altri 1.000 yen (7,70 €) per una foto extra.
 

61216450a5fc560f51f44de65c3b99c632673d18_s2_n1.jpg

Anche se il prezzo è alto, i partecipanti dicono che una foto con Uramaru vale anche più di 10.000 yen. Alcuni studenti risparmiano i soldi del loro lavoro e si recano a Nagoya ogni mese per fare una foto con lei. Uramaru guadagna tra i 277.000 e i 300.000 yen al mese (2.100 – 2.300 €) solamente con i servizi fotografici e il merchandise, da cui intasca il 20-30% delle vendite. Pianifica due o tre sessioni fotografiche ogni mese, oltre ad apparire in alcuni programmi radiofonici e a disegnare personaggi.
 

36a3c89c1b7aebd865921c8316e86c8051aee8bb_s2_n1.jpg

Abema TV è andata anche a casa di Uramaru a Tokyo: ha in affitto un appartamento con salotto e cucina per 85.000 yen (658 €). Il suo armadio è pieno di costumi ma conduce una vita abbastanza modesta mangiando per lo più ramen istantanei. Il programma ha rivelato alla fine che tutto sommato, il reddito mensile di Uramaru è di circa 300.000 yen (circa 2.300 €).

Negli ultimi mesi, la cosplayer ha firmato un contratto con un’agenzia per fare l’hostess ad alcuni eventi, convegni e altre pubblicità relative alla cultura otaku, cosa che le conferisce un buon supplemento al suo stipendio fisso di base.
 

Uramaru-cosplay-photo-02.jpg

Fonti Consultate:
Anime News Network
Adala News

Fonte Notizia