tutte le serie tv disponibili da aprile 2018

Condividi con chi vuoi!

Netflix non accenna a fermarsi con le novità seriali, tra produzioni completamente originali, acquisizioni e aggiornamenti di programmi noti del passato, tutti accomunati da volti o argomenti di interesse per il grande pubblico. Continuano anche gli appuntamenti settimanali e mensili con i programmi di Joel McHale (ogni domenica) e David Letterman (disponibile dal 6 aprile il quarto episodio del suo nuovo talk show, con ospite Jay-Z). Uscendo dal catalogo dei Netflix Originals, gli appassionati di serie TV potranno anche passare dei bei momenti con prodotti come Adventure Time (in arrivo le prime tre stagioni) e Gotham (la terza annata sarà disponibile nella prima settimana del mese). Ecco la nostra consueta panoramica delle uscite, con un’attenzione particolare a tre titoli. Tutti i film in arrivo ad aprile e gli anime sono invece disponibili nei nostri speciali dedicati.

Troy: La caduta di Troia (6 aprile)

Dopo Collateral e Requiem, un’altra serie della BBC fa il suo debutto internazionale tramite il servizio di streaming. In questo caso abbiamo a che fare con un progetto letteralmente epico, basato sull’Iliade e più vicino al testo omerico rispetto al Troy cinematografico del 2004: questa volta gli dei sono presenti, e il rapporto tra Achille e Patroclo non è puramente di amicizia. Il cast è composto da un misto di veterani e attori più o meno emergenti: tra i nomi più noti ai fan di serie televisive è d’obbligo menzionare David Threlfall (Frank Gallagher nella versione britannica di Shameless) nei panni di Priamo, Joseph Mawle (Benjen Stark in Game of Thrones) in quelli di Ulisse e Alfred Enoch (Wes Gibbins in How to Get Away with Murder) nel ruolo di Enea. Gli otto episodi saranno disponibili su Netflix appena conclusa la messa in onda su BBC One in patria.

Lost in Space – Stagione 1 (13 aprile)

A poco più di cinquant’anni dalla conclusione dell’originale, trasmesso in America dal 15 settembre 1965 al 6 marzo 1968, torna la celebre serie incentrata sulla famiglia Robinson, la cui missione spaziale non va secondo i piani. Si tratta del primo remake andato oltre la fase del pilot (un primo tentativo in live-action, con la regia di John Woo, ebbe luogo nel 2003, mentre nel 1973 si tentò di realizzare una versione animata), e arriva vent’anni dopo il trascurabile adattamento cinematografico interpretato da William Hurt, Matt LeBlanc e Gary Oldman. Il patriarca dei Robinson ha ore le fattezze di Toby Stephens (Black Sails), e tra i registi c’è il cineasta di culto Neil Marshall.

The Alienist – Stagione 1 (19 aprile)

Dopo la conclusione della messa in onda americana (il 26 marzo su TNT) il pubblico internazionale avrà modo di scoprire questo adattamento dell’omonimo romanzo di Caleb Carr, che vanta tra gli sceneggiatori Hossein Amini (Drive), Cary Fukunaga (Beasts of No Nation) e John Sayles (Lone Star). Siamo a New York nel 1896, e Theodore Roosevelt mette su una squadra speciale per indagare su una serie di efferati omicidi. Del team fa parte il dottor Laszlo Kreizler (Daniel Brühl), noto come “l’alienista” in quanto specializzato in malattie mentali. Nel cast anche Luke Evans e Dakota Fanning.

Panoramica delle uscite

6 APRILE
La casa di carta – Parte 2: si conclude la prima stagione della popolare serie spagnola.

21 APRILE
The Letdown – Stagione 1: serie comica australiani sulla maternità.

26 APRILE
Happy! – Stagione 1: basato sull’omonimo fumetto, il nuovo serial di SyFy con protagonista Christopher Meloni.

27 APRILE
3% – Stagione 2: torna il thriller distopico di produzione brasiliana.

29 APRILE
Superstition – Stagione 1: serie drammatica di SyFy su una famiglia che possiede un’impresa di pompe funebri e un cimitero.

Fonte Notizia