un fan ha rimosso il filtro arancione dalla scena con Lois e Clark

Ricordate la scena che segue la resurrezione di Superman in Justice League nel campo della fattoria Kent? Ebbene, un fan ha rimosso digitalmente il filtro arancione che la caratterizzava.

Se si esamina Justice League da vicino appare sempre più evidente quanto sia stato diretto da due registi con due visioni differenti, con i fan che ormai fanno a gara chi abbia diretto quale scena, tra Zack Snyder e Joss Whedon.

Una di quelle che porta la firma di Whedon è senz’altro l’incontro tra Lois Lane e Clark Kent nella fattoria Kent in seguito alla resurrezione di Superman operata dalla Justice Leauge grazie a una delle Scatole Madri. Nella sequenza originale non si può fare a meno di notare il filtro arancione applicato anche un po’ fastidiosamente al tutto, ma adesso un fan di Reddit l’ha rimosso tramite l’utilizzo di Adobe Premier Pro. L’utente ha anche affermato di aver reso la sequenza più luminosa per mantenere una certa coerenza con quanto visto in precedenza nel film.

Potete giudicare voi stessi quale sia il risultato migliore.

Justice League è disponibile in home video e in digitale.

Sinossi: Sulla scia della morte di Clark Kent/Superman (Henry Cavill) per mano di Doomsday in Batman v Superman: Dawn of Justice, il vigilante Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck) rivaluta i suoi metodi estremi e inizia la ricerca di eroi straordinari per assemblare una squadra di combattenti del crimine con lo scopo di proteggere la Terra dalle incombenti minacce. Insieme a Diana Prince/Wonder Woman (Gal Gadot), Batman ingaggia il ciberneticamente modificato ex-giocatore di football Victor Stone/Cyborg (Ray Fisher), il velocista Barry Allen/Flash (Ezra Miller) ed il re guerriero atlantideo Arthur Curry/Aquaman (Jason Momoa). Insieme, la Justice League dovrà affrontare il temibile Steppenwolf (Ciarán Hinds), l’araldo secondo in comando del signore alieno della guerra Darkseid, incaricato proprio da quest’ultimo di ritrovare tre potenti artefatti nascosti sulla Terra.

Source link